Storia e Archeologia

Le nostre radici, mondo agricolo in Emilia tra 800 e 900

Il periodo storico compreso tra l’Unità d’Italia, e l’inizio del nuovo ruggente secolo, anche se può sembrare più anonimo di altri periodi storici più roboanti, è secondo me fondamentale per comprendere i complessi fenomeni che caratterizzarono l’Italia, e in particolare l’Emilia, nella prima parte del Novecento. È anche mia convinzione, che sulla lenta evoluzione del…

Leggi tutto
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Helena e Nicholas Roerich – seconda parte

Per quanto la vita di Helena sia stata molto avventurosa e trascorsa per molto tempo in viaggio a studiare la natura, attraversando paesi lontani e contattando genti diverse, noi sappiamo assai poco di lei. Questa donna, così compresa dell’alto valore della femminilità e così calata nei suoi tempi dal mantenere frequenti contatti epistolari anche con…

Leggi tutto

Helena e Nicholas Roerich – prima parte

I coniugi Helena e Nicholas Roerich, che occupano un posto di primo piano tra i pionieri della nuova Era, sono a mio avviso fra i più eccelsi interpreti del concetto più elevato di cultura che ci è dato modo di intendere, quello che proviene dal suo etimo primigenio di “culto di Ur”, cioè della Luce.…

Leggi tutto

Anton Cechov – terza parte

Alla luce delle parole indirizzate all’amico Tikhonov nella lettera che abbiamo citato nel nostro precedente articolo, vorremmo essere riusciti ad evitare al Nostro l’etichettatura di “pessimista”, totalmente infondata. La sua poetica – come bene osserva L. Gigli – non è quella “dell’inutilità dell’azione”…Cechov “ non è il bardo dell’accettazione passiva della sconfitta”. E meno che…

Leggi tutto

Anton Cechov – seconda parte

Alcuni detti, estrapolati dai suoi scritti, esprimono meglio di ogni commento le caratteristiche salienti della concezione artistica ed umana di Cechov. L’essenzialità della sua arte narrativa e teatrale è compendiata ad esempio in queste parole: “Se nella vostra storia descrivete un fucile, questo poi deve sparare”. Non avrebbe senso infatti, e servirebbe solo a distogliere…

Leggi tutto

Anton Cechov – prima parte

A. Cechov nasce nel 1860 a Taganrog, cittadina russa sul mare d’Azov, in una famiglia di umili origini, terzo di sei figli. La sua non fu certo un’infanzia felice. Il padre, droghiere dispotico, violento e collerico, fanatico credente, picchiava ogni giorno tutti i membri della famiglia, costringendoli poi a cantare salmi nel coro da lui…

Leggi tutto

Il Tempo mitico: rigenerazione ed eterno ritorno – quarta parte

“Sono entrato nella città della divinità, la regione che esisteva nel tempo primordiale.” Libro dei Morti, capitolo CLXXXIII    La festa del capodanno egizio era detta Wep RenPet (Apertura dell’anno) e si celebrava quando si verificava il fenomeno astronomico della levata eliaca di Sirio. Con questo termine s’intende l’evento per cui la stella Sirio (Sopdep), invisibile per…

Leggi tutto

Il Tempo mitico: rigenerazione ed eterno ritorno – terza parte

“Sono entrato nella città della divinità, la regione che esisteva nel tempo primordiale.” Libro dei Morti, capitolo CLXXXIII    Il mito narra una storia sacra, cioè un evento primordiale che ha avuto luogo in principio, ab initio. Raccontare una storia sacra significa rivelare un mistero, poiché i personaggi dei miti non sono esseri umani, sono dei,…

Leggi tutto

Il Tempo mitico: rigenerazione ed eterno ritorno – seconda parte

“Sono entrato nella città della divinità, la regione che esisteva nel tempo primordiale.” Libro dei Morti, capitolo CLXXXIII   Durante le cerimonie per il Nuovo Anno, l’uomo ridiventava simbolicamente contemporaneo della cosmogonia, assisteva alla creazione dell’Universo. La cosmogonia è la suprema manifestazione divina, il gesto esemplare di forza, di sovrabbondanza e di creatività: in quel…

Leggi tutto

Il Tempo mitico: rigenerazione ed eterno ritorno – prima parte

“Sono entrato nella città della divinità, la regione che esisteva nel tempo primordiale.” Libro dei Morti, capitolo CLXXXIII    Gli antichi popoli cercarono da sempre di trovare un sistema di misurazione del tempo e a questo proposito si cercarono di impiegare gli eventi astronomici: prima quelli lunari e stagionali, poi la decifrazione del percorso del…

Leggi tutto