Oroscopo di luglio 2016

OROSCOPOARIETE: se state pensando alle vacanze sarebbe più interessante organizzarle nella seconda metà del mese poiché le prime due settimane sono caratterizzate dalla quadratura di Mercurio e Venere in Cancro, il che significa che intoppi e nervosismi sono da mettere in conto, mentre per la seconda metà del mese i pianeti suddetti si sposteranno in Leone e da lì in avanti percepirete un netto cambio di registro. Il tutto si ripercuoterà in ogni sfera della vostra vita, quindi lavoro, relazioni, attività di ogni genere. Per i nati a cavallo fra la prima e la seconda decade la situazione è da considerare anche in relazione al trigono di Saturno dal Sagittario, pertanto i progetti e tutto ciò che state costruendo e portando avanti poggia su basi solide, stabili e destinate a perdurare nel tempo.

TORO: tutti i pianeti veloci sono in posizione critica soprattutto nella seconda metà del mese. I nodi verranno al pettine e tutto quello che finora sembrava funzionare nonostante tutto, ora non sarà più possibile tergiversare oltre. Si tratterà di affrontare i conflitti che si sono creati nei mesi precedenti, ma che ancora non si erano inaspriti particolarmente. Gli impegni si accumuleranno in maniera esponenziale e vi troverete un po’ affannati nel far fronte a tutto ciò che vi verrà richiesto. A volte i vostri atteggiamenti sono un po’ bruschi e certe risposte troppo dirette potrebbero creare dissapori soprattutto nelle relazioni più strette. Cercate di trovare il modo meno conflittuale possibile nell’adattamento alle circostanze più ostiche che qualche giornata di luglio potrà portarvi.

GEMELLI: il cambio di marcia finalmente si farà sentire. I segnali di miglioramento non sono ancora eclatanti e straordinari, ma comunque ci sono e parecchi di voi, soprattutto per i nati in maggio, che stanno ritrovando quell’armonia e quell’equilibrio che da un po’ di tempo si era perso non si sa bene dove e perché. Per i nati tra il 1 e il 3 giugno Saturno e Nettuno sono ancora un peso sulla testa, ovvero rispettivamente in opposizione e quadratura. Le istanze sono diverse e soprattutto contrastanti fra loro, come se foste tirati da situazioni apparentemente molto distanti fra loro ma che chiedono poi alla fine le stesse cose e cioè una revisione e ristrutturazione nell’allargamento di confini e gabbie ormai strette ed obsolete. In ogni caso la stagione estiva vi porterà quel ristoro e quel respiro che da gennaio mancava.

CANCRO: l’estate vi sta esaltando, eccezion fatta per i nati tra l’8 e il 10 alle prese con l’opposizione di Plutone dal Capricorno e i nati tra il 13 e il 17 luglio bersagliati dalla quadratura di Urano, tutto questo per dire che se gli interessati nati in questi giorni stanno vivendo situazioni molto complesse che sembrano essere fuori dalla propria portata emotiva ora potrebbero avere lo spunto per fare degli approfondimenti personali. Per tutti gli altri la stagione dell’amore e dell’emozione a fior di pelle è nel suo massimo momento espressivo, ora e per il prossimo mese ancora potete abbandonarvi alle seduzioni clamorose e godere di questa intensità come non accadeva da un po’. Bene comunque anche per tutto il resto, ovviamente con un cielo così favorevole tutto o comunque parecchio sembra davvero filare liscio.

LEONE: il mese prosegue come sulla scia del precedente ma nella seconda metà Mercurio e Venere entrano nel vostro segno per dare corso alla vostra stagione d’oro! Ma la terza decade dovrà attendere agosto per sentirsi alleggerire dalla morsa della quadratura di Marte dallo Scorpione. Attenzione ai colpi di testa dettati dal non poterne più di certe situazioni, occorre molta pazienza diversamente potreste commettere imprudenze che potrebbero costarvi care. I nati a cavallo tra la prima e la seconda decade sono interessati dal trigono di Saturno dal Sagittario che vi sta portando avanti in situazioni concrete, stabili e destinate a durare a lungo. Mentre i nati alla fine del segno stanno vivendo il dinamismo elettrizzante del transito di Urano in trigono dall’Ariete. Avvenimenti inaspettati irrompono sulla scena per modificare irreversibilmente situazioni che hanno fatto il loro tempo.

VERGINE: con il sestile di Mercurio e Venere dal Cancro il mese inizia con facilità e scioltezza. Finalmente tutta una serie di complicazioni che ultimamente vi hanno affaticato ora si dipanano con maggiore facilità e si recupera quella leggerezza che distende gli animi. Si ritrova energia anche grazie al sestile di Marte, soprattutto per i nati di terza decade, dinamismo e voglia di fare vi permetteranno di svolgere una quantità di impegni davvero notevoli. Ma la favorita è la seconda decade interessata dalla congiunzione di Giove al vostro Sole, con il quale vivrete quel senso di fiducia e di ottimismo non sempre facili per il vostro realismo pragmatico. Unica eccezione per i nati tra il 1 e 4 settembre interessati dalla quadratura di Saturno che ancora rallenta e frena molti o tutti gli ambiti di vita nei quali siete coinvolti.

BILANCIA: prime due settimane faticose. Probabilmente ci sono lavori da portare a termine o si sente sempre più potente il bisogno di una vera vacanza, ma da metà mese Mercurio e Venere cambiano decisamente aspetto e dalla quadratura passano al dolce e salutare sestile, per cui molte cose sospese si risolvono e si concludono, ma non per tutti, alcuni questioni rimangono aperte per chi fa il compleanno tra il 14 e il 17 ottobre, l’umore si stabilizza e si ravviva, le relazioni d’amore o di amicizia sono meno statiche e noiose, con la possibilità di variazioni piacevoli e rilassanti. Vi fa bene l’aria dell’estate. Riuscite a togliervi quell’abito disegnato solo dal senso del dovere. Rendete meglio se togliete il silenziatore alla voce dei bisogni e dei desideri.

SCORPIONE: prima parte del mese fantastica e travolgente, senza la minima contrarietà e con uno spirito più contento di se stesso, proprio perché ha sistemato o sta sistemando molte cose. Passione sempre ai massimi livelli con quel grandissimo impetuoso Marte e risultati pratici possibili con Giove e i pianeti lentissimi in posizione favorevole. Specialmente i nati tra il 7 e il 12 adesso possono andare incontro al vero cambio di marcia. Non ci sono più strapiombi accanto al sentiero e i frutti degli alberi del vostro giardino sono ormai proprio maturi. La settimana centrale presenta alcune fatiche per i nati in ottobre e la parte finale vede molti dei nati in novembre quasi esausti ma soddisfatti.

SAGITTARIO: l’arrivo dell’estate torna a essere ricco di significanti e di significato. I trigoni di Venere e Mercurio dalla seconda metà del mese in poi, rilanciano le trame entusiasmanti della passione e del desiderio, rimettono in sesto il corpo e aprono le vie ad appagamenti amorosi più soddisfacenti. Finalmente anche molti di seconda decade si trovano liberati dalle catene dei mesi precedenti, ogni cosa risulta più spedita. Vi concedere qualche grillo per la testa: eccedere non vi farà male alla salute. I nati in novembre non sbagliano se sistemano una prima tranche di vacanze proprio attorno alla metà del mese.

CAPRICORNO: siete andati molto bene finora, ma l’inizio dell’estate può coincidere con improvvise stanchezze, fisiche o psicologiche, soprattutto per una terza decade che ha Mercurio, Venere e Urano contro e quindi sogna vacanze che sembrano non arrivare mai. Marte e Giove positivi, oltre a Nettuno che tiene alla larga da gravi cadute dell’umore, garantiscono comunque un’ottima tenuta e fanno in modo che non venga messa in discussione la vostra proverbiale capacità di resistenza. Tutti i nati in gennaio evitino di sprecare le vacanze nelle prime due settimane. State rispettando i programmi: non siate troppo esagerati nello stacanovismo, ascoltate non solo la voce del dovere, ma pure quella dei desideri.

ACQUARIO: sapete sempre come ottenere i vostri risultati, grazie a quel sano opportunismo che vi contraddistingue e ad un eccellente tempismo che molti di voi sanno cogliere non appena si presenta l’occasione, ma siete in tanti a sognare le vacanze perché la stanchezza, sia fisica, sia psicologica comincia proprio a farsi sentire. Sarebbe però davvero un peccato sprecare le vacanze con questi transiti impegnativi, che è meglio consumare nelle battaglie di lavoro quotidiane. La terza decade, molto nervosa e insofferente, può rivelarsi anche piuttosto distratta. Luglio è un mese con parecchi tranelli, che non va affatto preso sottogamba. Persino i cuoricini dell’amore sono in diminuzione e non è escluso che il vostro partner cominci a diventare alquanto insopportabile.

PESCI: le prime due settimane, con Venere e Mercurio in trigono, potrebbero andare molto bene per un anticipo di vacanza, soprattutto per una terza decade che ha un grande Marte a suo favore. E’ arrivata l’estate e siete decisamente più in forma, nonostante Giove continui a infiacchire i nati tra il 7 e il 12 marzo e Saturno ad affaticare i nati tra il 28 febbraio e il 2 marzo. Anche se i due macigni, Giove e Saturno appunto, sono ancora lì ad impedire a molti la conquista delle vette più eccelse della felicità, l’inizio dell’estate sembra di una pasta completamente differente rispetto alla contraddittoria primavera. Si può decollare e le gioie e le emozioni saranno a portata di mano.

Salva

Salva

Nathalie Loschi

Mi chiamo Nathalie Loschi sono nata nel 1967 e dal 2008 faccio parte dell’Associazione Atman, per i primi anni in qualità di allieva della scuola “Energheia” e poi con il tempo sono diventata insegnante dei corsi base della nostra associazione. Collaboro al Portale “Yoga, Vita e Salute” nella sezione “la finestra sul mondo” scrivendo articoli di astrologia, in particolare mi occupo dell’oroscopo mensile.
Sono da sempre interessata a tutti gli studi e le discipline che si occupano di fornire la comprensione del senso della Vita e infatti dopo aver letto svariati libri su questo vastissimo argomento, ho iniziato le mie ricerche più concrete con la frequentazione di un corso triennale di Astrologia Umanistica con L.Fassio.
Successivamente sentivo di voler ancora approfondire i miei studi e quindi ho iniziato a frequentare Energheia Scuola per Terapeuti Esoterici e Agnihotri in seguito, alla fine del primo triennio.
Ora, sempre continuando a frequentare l’Associazione Atman con i corsi di approfondimento di Massimo Rodolfi, insegno nei corsi di Meditazione e Raja Yoga a Torino, città nella quale vivo e lavoro come impiegata commerciale.

Tags: , , , , , , , , , ,