Educazione e Spazio Bimbi

Comunicazione aumentativa alternativa

La comunicazione quando si opera con bambini molto piccoli diversamente abili, in particolare non verbali, avviene per lo più per empatia, sono sguardi, carezze, l’essenza della comunicazione, che poco si discosta da tutti i bambini molto piccoli normodotati. Nella crescita, quando la comunicazione dovrebbe essere verbale, ma ancora non avviene, si possono utilizzare le p.e.c.s.…

Leggi tutto
Tags: , , ,

L’abbraccio

L’abbraccio di un bambino e’ vero, reale, spontaneo. Arriva come un fiume in piena quando se lo sente e gli va. È capace di donarti tutto l’affetto che può, con un gesto che racchiude significati e profonde verità. L’abbraccio di un bimbo ti fa capire tutto l’affetto che prova, ti disarma e ti insegna. L’abbraccio…

Leggi tutto

La Leggerezza. Questa sconosciuta!

È domenica. Come altre volte accade ho un incontro alla Fraternità di Romena, in Casentino. Questa volta dovrei parlare della leggerezza ai genitori e ai figli. Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!!!il vuoto cosmico!!!! Sto passando uno dei momenti più pesanti della mia vita e mi chiedo come posso parlare di leggerezza vivendo tutto questo come un’incoerenza. Ma si sa,…

Leggi tutto
Tags: , , , , ,

Chi sa, sa! Chi non sa, tace!

Io parlo sempre. A macchinetta. Con tutti. Senza chiedere neanche il permesso, io parlo. Da sola, con qualcuno, con chi conosco, con chi non conosco. Io parlo. O meglio domando, mi rispondo da sola, non ascolto e continuo a parlare. Ora più che mai mi risuona nella testa: il silenzio e’ oro! Saper tacere vuol…

Leggi tutto

Perché sei felice?

Ho chiesto per un po’ di mattine a mio figlio perché era felice, e mi sono piaciute le sue risposte che fanno capire tanto, ma proprio tanto, di quanto tutti noi (non proprio tutti) ci siamo dimenticati del perché siamo felici, e ancor di più ci siamo dimenticati di chiederci SE siamo felici. Le sue…

Leggi tutto
Tags: , ,

Ritornare bambini

Se vogliamo divenire educati dobbiamo tornare bambini, questa può apparire una scelta che possiamo anche cercare di eludere pensando di avere di meglio da fare, ma non abbiamo scampo al riguardo, perché tutto evolve nonostante tutto e, tornare bambini ci tocca, anche per scoprire che quelle parti che credevamo ormai adulte, proprio proprio mature sotto…

Leggi tutto

C’è voglia di Magia!!

In questi giorni all’inizio di dicembre c’è un gran fermento, il Natale è alle porte e tra addobbi e sorprese magiche da creare per i bambini della nostra sezione, la possibile meraviglia immaginata con gli occhi di bambino, inonda la scuola. Una mattina una collega propone alcune cose che le piacerebbe realizzare per i bambini,…

Leggi tutto

Il limite della nostra “Volontà” Educativa

“Che bello… se avrò un figlio lo educherò prima di tutto al Ritmo vitale, al fare, al provare, allo studio, all’amore per la lettura, al ripensarsi e rimettersi in gioco… “ Che bello, diceva una volta la povera mammina illusa… Ma a volte qualcosa va storto. Il figlio è lento, è molto amico dell’inerzia, e…

Leggi tutto
Tags: , , , , , ,

Perché ridere fa bene

Abito in una città grigia: Milano. Una città in cui si corre, da mattina a sera. Per smaltire i chili penserete? No, per accumulare stress. Una città dove e’ difficile vedere persone che si guardano negli occhi, perché ormai si e’ completamente risucchiati dai vari oggetti che ci tengono lontani dalla bellezza della vita: cellulari,…

Leggi tutto

Dare spazio

È sabato mattina. Siamo tutti a casa e mentre Pietro e Martino giocano a rincorrersi, mi telefona Sara, la mia migliore amica, e mi dice “Lei (il mio soprannome) abbiamo un problema a SQuola, Pepi (il soprannome di mio figlio Pietro) si picchia con altri bambini!” Da da da da! Una nube nera scende sulla…

Leggi tutto
Tags: , , ,