Con pazienza e perseveranza riuscirò in ogni circostanza

Con pazienzaQuante volte ci si trova a perdere la pazienza per la più piccola sciocchezza senza darci il tempo di capire che proprio così importante non è.

Ormai la maggior parte di noi è in balia di tensioni quotidiane, di frenesie giornaliere e di tutta una serie di inutili e laboriose fatiche.

Non si ha più il tempo di fare bene nulla. Di essere presente in quello che si fa, perché proiettati sempre sul domani e non sull’oggi, sul qui e ora. Sempre pieni di richieste per se e per gli altri. Senza darsi il tempo di fermarsi, di capire, di oziare.

Ogni tanto mi fermo e osservo la frenesia che mi circonda. Mamme che corrono trascinando il piccolino di turno. Manager dotati di tutte le tecnologie possibili, accese in simultanea. Ragazzi perennemente incollati al cellulare incapaci di comunicare con il proprio vicino. Corse. Inutili. Fuori luogo.

Ma è vita questa?
E’ una maratona con la vittoria aggiudicata a chi arriva prima al podio?

Penso proprio di no. Penso sia bello fermarsi. Osservare. Osservarsi. Esserci per se e per gli altri. Vivere vicini agli altri così come si è cercando di far cadere le proprie sovrastrutture e provando ad essere onesti con se stessi il più possibile.

E allora mi ripeto: ‘Con pazienza e perseveranza riuscirò in ogni circostanza’.
Mi ripeto che tutto è possibile e che la vita è il nostro più bel regalo.
Impacchettiamola e mettiamogli un bel fiocco. Colorato.
Siamo noi il regalo più bello che possiamo donarci.

Salva

Salva

Salva

Daria Santangelo

Mi chiamo Daria. Classe 1973. Capricorno inside e outside. Mamma di Andrea. Moglie di Massimo. Donna.
Amo: i colori, il sorriso, le margherite, gli animali, l’anguria, la neve, il mare, ridere, curiosare.
Non amo: l’ipocrisia, l’arroganza, il freddo, i fagiolini, chi russa, chi giudica, chi si ferma all’apparenza.
Sono: Testarda. Generosa. Rompiballe. Libera.
Sarò: una bella persona che continua a cercare la via che porta al bello, al vero e al giusto!

Tags: , ,