Paolo Cesaretti

Paolo Cesaretti

Biografia:
Paolo Cesaretti (Milano 1957) insegna Storia Romana e Civiltà Bizantina all'Università di Bergamo. I suoi studi, pubblicati in Italia e all'estero, sono testimoniati da una bibliografia bizantina di oltre cento titoli, comprendenti edizioni critiche, volumi monografici, articoli specialistici, traduzioni, recensioni. Principali temi delle sue ricerche sull'età bizantina: la tradizione dei classici antichi, le vite dei santi (anche in rapporto con tradizioni buddhiste e orientali), il rapporto con l'Occidente (specie all'epoca delle Crociate), l'età di Giustiniano. Alcune sue opere di “narrative non fiction” sono state tradotte in varie lingue e hanno vinto premi internazionali di saggistica e di studi medievali. Il suo profilo professionale comprende anche rilevanti esperienze nel settore giornalistico (è pubblicista dal 1994) e in quello editoriale. Frequenta La Scuola Energheia – 2° anno – a Milano.

Articoli pubblicati:

Piu’ che canzonette

Nel capoverso finale del suo libro più recente, Agnihotri, Massimo Rodolfi scrive che “ciò di cui il mondo ha veramente bisogno è Amore, in tutte le sue forme possibili”. Al proposito, e con qualche sorpresa forse anche sua, cita il titolo di una canzone che però “tanto canzonetta non è”, come egli stesso osserva. Infatti!…

Leggi tutto

Impero fa rima con sentiero?

Forse mi sono perso qualcosa … Aiutatemi voi, però sembrerebbe proprio così: e cioè che in quella guida alla trasformazione interiore che è il libro di Massimo Rodolfi Sul Sentiero degli Angeli, la struttura statale – o meglio imperiale – più frequentemente citata o adombrata sia l’impero bizantino al tempo di Giustiniano (527-565 d.C.). E…

Leggi tutto
Tags: , ,

Imperi – Non solo del male?

Besant, Bailey, Powell E. poi Arundale, Leadbeater, e il misterioso Woodroffe/Avalon e magari anche Krishnamurti e Blavatsky per scoprire due diverse fasi. Ai più sembreranno frammenti di formazioni calcistiche remote, tipo “Jongbloed; Suurbier, Krol; Haan, Rijsbergen” e via dicendo, almeno per chi ha la mia età e ricorda l’Olanda degli anni ’70. Coloro che invece frequentano la…

Leggi tutto
Tags: , , , , , ,