Aspetti natali tra Sole e Giove

Aspetti natali sole e gioveLo scopo principale del Sole è il viaggio dell’eroe alla ricerca di se stesso e dunque capire chi egli è, e quale è il suo compito in questa vita. Giove lo aiuta mettendogli a disposizione i grandi sistemi filosofici per immaginare altri mondi possibili, i mezzi materiali per supportarlo in questo viaggio, le religioni, le leggi e le conoscenze attraverso le quali incanalare la sua crescita.

Tutti gli aspetti tra Sole e Giove evidenziano un grande bisogno di gratificazione dell’Io mediante la realizzazione di qualcosa di grande, che si imponga all’attenzione altrui. Gli individui con aspetti tra Sole e Giove spesso avranno riconoscimenti, successo mondano e avanzamenti nella sfera sociale, saranno caratterizzati da forte creatività e ottimismo; sono persone che sentono la necessità di conquistare il potere e l’autorità, e spesso sono arroganti; tendono allo sperpero e hanno un atteggiamento pretenzioso.

Sole in congiunzione a Giove: Creatività, ottimismo, entusiasmo, un’immensa fiducia in se stessi e nelle proprie capacità, sono i tratti distintivi di chi ha la congiunzione Sole-Giove. L’io-Sole che già si vuole far notare, con Giove si espande, imponendosi all’attenzione altrui. La persona che ha nel suo oroscopo la congiunzione Sole-Giove promuove le sue idee con passione, senza tentennamenti travolgendo l’interlocutore sotto un fiume di parole, è un idealista, disposto a impegnarsi e non solo verbalmente per ciò in cui crede. Ma proprio questa grande fiducia in se stesso e la sicurezza nelle proprie convinzioni può renderlo poco disponibile ad ascoltare le ragioni degli altri o a mettersi in discussione. Non ha il desiderio di salire nella scala gerarchica e occupare posti di comando, la sua ambizione, è realizzare una vita ricca di esperienze e di stimoli mentali, occupandosi in attività dalle quali trarre piacere. E’ generoso verso gli amici in difficoltà e ama fare lo splendido quando è in compagnia.

Sole in sestile a Giove: Il sestile tra Sole e Giove è un aspetto più aperto al dialogo e più disposto ad accogliere nuove idee e nuove conoscenze. Gli altri non sono considerate persone da convincere o a cui somministrare il verbo ma individui dai quali si può anche imparare qualcosa e con i quali sarà interessante condividere attività e progetti. La persona, che ha quest’aspetto, avrà sempre vitalità, ottimismo e fiducia ma senza eccessiva enfasi, e si presenterà come una persona socievole, allegra e appunto “gioviale”. Le persone che hanno il sestile Sole-Giove sono persone positive, curiose, consapevoli delle proprie capacità. Il naturale ottimismo e la fiducia nelle proprie possibilità favoriscono spesso il successo in tutto ciò che intraprendono.

Sole in quadratura a Giove: L’aspetto di quadratura tra Sole e Giove porta un’insoddisfazione, un senso di frustrazione e un’irrequietezza che spinge a lottare e a impegnarsi per superare la tensione. Spesso chi ha un aspetto di questo tipo si lancia in imprese superiori alle proprie forze e capacità oppure raccoglie sfide impossibili, nella convinzione che in qualche modo ce la farà. Cominciano un progetto con entusiasmo e dopo un po’ lo lasciano per rincorrere un altro interesse, mettono troppa carne al fuoco e quando si accorgono di non farcela a tener testa agli impegni presi, vanno in crisi. Esiste però una possibilità aperta a tutti: comprendere le dinamiche che agiscono dentro di noi e vivere cercando di tenere a bada ora il Sole, ora Giove.

Sole in trigono a Giove: E’ un aspetto molto bello perché regala un alto potenziale creativo. C’è entusiasmo vivacità fiducia nelle proprie possibilità e la sensazione che si può ottenere tutto ciò che si vuole. Spesso però il trigono porta una tale sensazione di benessere che la persona si accontenta di ciò che ha e non sfrutta adeguatamente il suo talento, pago di avere relazioni soddisfacenti, una vita serena e condizioni economiche sufficienti. Non ama complicazioni psicologiche, a volte pur essendo dotato d’intelligenza e intuito evita con cura di approfondire concetti cervellotici o di misurarsi con situazioni ingarbugliate. Esprime giudizi di buon senso, è schietto e leale, pronto ad aiutare e consolare chi ha bisogno del suo aiuto. Se qualcuno, con un bel Giove, si aspetta di vincere il primo premio della lotteria, rimarrà probabilmente deluso, mentre è più facile che la fortuna si presenti attraverso un intervento provvidenziale nei momenti di pericolo.

Sole in opposizione a Giove: Poiché l’opposizione si forma tra due segni opposti, che però appartengono a due elementi compatibili, i suoi effetti saranno meno duri del quadrato. Spesso anzi non è avvertita come tale e la persona con quest’aspetto, in modo spontaneo, s’immedesima ora in Giove ora nel Sole, alternando i due comportamenti. Visto che i due pianeti hanno molti tratti in comune, la contraddizione sarà meno evidente e può essere accettata con naturalezza. Ma a parte il comportamento esteriore anche gli umori possono essere mutevoli e la persona può alternare stati d’animo ricchi di fiducia e ottimismo a momenti d’insicurezza e scoraggiamento.
Malgrado ciò o forse proprio per questo, le persone con quest’opposizione, hanno grande energia e talento creativo, che possono indirizzare in molti campi. Sono combattive e competitive, sono compiaciute della propria bravura, amano farsi notare, ricevere apprezzamenti e all’occorrenza sono anche molto brave ad esaltare le proprie abilità.

Fabio Gavioli

Fabio Gavioli nasce a Modena l’8 giugno 1971. Si diploma con la qualifica di perito informatico. Nel 2007 conosce Massimo Rodolfi e decide di “programmare” la sua vita frequentando “Energheia”, prima scuola italiana per terapeuti esoterici. Già dal 2008 inizia a insegnare Raja Yoga e Meditazione sia di gruppo che individuale. Ora scrive sul portale “Yoga Vita e Salute” sulle rubriche di Astrologia e di Viaggi, sue grandi passioni fin dall’adolescenza, scrive anche sulla rubrica Tecnologia lavorando nel campo dell’IT Technology.